Come valutare la qualità del perlinato

Tipi di legno | Come fare a
18/12/2019



A differenza di quanto credono i più, il legno non è tutto uguale.

Come tante altre cose, anche il legno viene suddiviso per classi, nello specifico per "qualità" o "scelte".

Le travi lamellari e bilama, ad esempio, si distinguono tra "qualità industriale" e "qualità a vista"; il tavolame ha un range che va dalla 1^ alla 5^ "scelta"; il perlinato, sia esso da sottotetto o da pavimento, si distingue in "qualità A/B, B, C..."


Noi, come azienda, abbiamo deciso di trattare solo travi con "qualità a vista" e perlinato "A/B".

Riteniamo che una minima differenza di prezzo sia comunque conveniente rispetto a una qualità decisamente peggiore.

Oggi vogliamo soffermarci sul perlinato e farvi comprendere il motivo della nostra scelta.


I nodi

La prima caratteristica che distingue un perlinato di qualità A/B, da uno di qualità inferiore, è la presenza di nodi!
Se un perlinato è di buona qualità avrà, infatti, pochi nodi e quelli presenti saranno piccoli e "legati", ovvero: ben saldi al resto della tavola, non fuoriusciranno lasciando buchi, non saranno in rilievo, saranno un semplice "disegno" sulla vostra perlina.


Da un punto di vista prettamente tecnico, infatti, una qualità A/B deve rispettare le seguenti caratteristiche:

"Sono tollerati nodi neri purchè non fuoriusciti e sani; sono tollerati, su massimo il 10% dei pezzi, nodi sbeccati fino a mm 5x5; non sono tollerate sacche di resina di dimensioni superiori a mm 2x50"


La bellezza

Se la qualità è A/B la perlina sarà bella già alla vista... la qualità si vede!

La perlina si presenterà, quindi, dritta, liscia, senza spaccature o imbarcamenti.

Da un punto di vista tecnico:

"non sono tollerate fenditure; sono tollerate imperferzioni di piallatura unicamente sul lato non a vista".


Essiccazione

Una perlina di qualità, inoltre, deve essere ben essiccata.

L'essiccazione è un passaggio fondamentale e molto importante. 

Se il grado di umidità della perlina è troppo alto, infatti, una volta posata, questa può muoversi, imbarcarsi, ridursi notevolmente lasciando inestetiche fessure tra una tavola e l'altra e compromettere, quindi, la resa finale del vostro lavoro.


Come già detto noi abbiamo deciso di offrire ai nostri clienti solo prodotti di qualità perchè pensiamo che a fronte di una minima variazione nel prezzo, il risultato finale cambi notevolmente, giustificando appieno la spesa.

Condividi su: